PNDGC: dal 13 settembre prenderà avvio la piattaforma per il controllo automatico della Certificazione Verde

Senior Consultant at S&L srl
Laure magistrale in Ingegneria. Lavora da oltre 14 anni come consulente e formatore nell'ambito della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro.

Come già accennato nei giorni precedenti, a partire dal 13 settembre, secondo i dati forniti dal Sole24Ore, prenderà avvio la piattaforma automatizzata per il controllo delle certificazioni verdi in ambito scolastico.

La piattaforma sarà denominata PNDGC ovvero “Piattaforma Nazionale Digital Green Certificate” e avrà il compito di far dialogare il sistema SIDI del Ministero dell’Istruzione con i dati sanitari della Piattaforma.

In partica le segreterie scolastiche dovranno collegarsi al SIDI inserire le proprie credenziali e  il codice maccanografico dell’istituto. In maniera automatica comparirà una schermata con i codici fiscali del personale presente quel giorno e dovranno decidere se spuntare tutti i nomi o solo alcuni. A quel punto, con un successivo click, la piattaforma SIDI interrogherà il database del PNDGC e permetterà di visualizzare lo stato di validità della certificazione verde, mediante i colori semaforici, ovvero Verde e  Rosso. Nel caso in cui il risultato dia colore rosso,  sarà necessario effettuare approfondimenti reali, quindi mediante la visione del certificato verde e scansione del QR code, per capire se ci siano stati ritardi nella registrazione o per verificare l’effettivo possesso della certificazione verde.